• ASTRASERVIZI
  • ASTRASERVIZI
  • ASTRASERVIZI
  • ASTRASERVIZI
 

News

06-06-2019 - Riorganizzazione del Ministero dei Trasporti? Il Ministro Toninelli convoca i sindacati
Dopo i recenti cambiamenti di poltrona all’interno del Ministero dei Trasporti che hanno coinvolto i leghisti Siri e Rixi, e forse proprio a causa di questi eventi, il Ministro Toninelli sembra deciso ad accelerare con il suo piano di riforma del Ministero.


Dopo i recenti cambiamenti di poltrona all’interno del Ministero dei Trasporti che hanno coinvolto i leghisti Siri e Rixi, e forse proprio a causa di questi eventi, il Ministro Toninelli sembra deciso ad accelerare con il suo piano di riforma del Ministero.

Lo stesso ha, pertanto, invitato i sindacati più rappresentativi ad un incontro fissato per la giornata di oggi, 6 giugno, per presentare agli stessi alcune proposte di riorganizzazione della struttura a cui lo Toninelli è a capo: in particolare, secondo le indiscrezioni le intenzioni del Ministro sono quelle di suddividere il Ministero in tre Dipartimenti, aggiungendone uno ai due attuali.

Infatti, accanto al Dipartimento per le infrastrutture e a quello dei trasporti, si aggiungerebbe il Dipartimento per lo sviluppo delle costruzioni edili e idriche, le risorse umane, strumentali e informatiche: congiuntamente, i Dipartimenti sarebbero suddivisi in quindici Direzioni generali.

In tutta risposta, si evidenziano i malumori esternalizzati dall’ormai ex vice ministro Rixi, il quale ha criticato l’operato del Ministro lamentando una assenza totale di condivisione delle decisioni prese e una monopolizzazione delle cariche con nominativi provenienti dall’area Movimento Cinque Stelle.

Occorrerà vedere gli sviluppi futuri della questione che trapeleranno nei prossimi giorni nonché l’evolversi della situazione politica all’interno del Governo per comprendere la reale possibilità di cambiamenti in seno al Ministero.