- Ultime Circolari

12-04-2014 - Circolare AstraCuneo n. 55
Pagamento quote associative all'Albo degli Autotrasportatori - Nota Ministero dei Trasporti 15 aprile 2014 (segue)

11-04-2014 - Circolare AstraCuneo n. 54
Costi minimi - Adeguamento carburante marzo 2014 (segue)

10-04-2014 - Circolare AstraCuneo n. 53
Indice FOI - Istat - Marzo 2014 (segue)

09-04-2014 - Circolare AstraCuneo n. 52
Programmazione transitoria dei flussi di ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato per l’anno 2014 - Presentazione delle domande a partire dal 10 aprile e fino al 31 dicembre 2014 (segue)

08-04-2014 - Circolare AstraCuneo n. 51
Modifiche al calendario dei divieti di circolazione - Decreto Ministero dei Trasporti 27 marzo 2014 (segue)

>>  Leggi tutte le circolari

AstraCuneo - Feed RSS

Tutte le novità in tempo reale sul tuo computer con i feed RSS.

Astranews

A proposito di...

A PROPOSITO DI...

Assemblea Ordinaria Astra

Domenica 11 maggio p.v., presso l'Hotel Holiday Inn Express di Cherasco - Località casello di Marene, si terrà l'assemblea ordinaria dei soci di ASTRASERVIZI S.C. e degli associati ASTRACUNEO – Associazione Trasportatori. Continua

18-04-2014

Si avvicina il lungo week end di Pasqua e il calendario delle limitazioni alla circolazione per i veicoli con massa superiore a 7,5 ton prevede i seguenti fermi:
venerdì 18 aprile 14 – 22
sabato 19 aprile 8 – 16
domenica 20 aprile 8 – 22
lunedì 21 aprile 8 – 22

17-04-2014

Si parla di pesi e dimensioni dei veicoli in Europa, oggetto della direttiva in approvazione al Parlamento. Ma il vicepresidente della Commissione europea e responsabile per i Trasporti, Siim Kallas, si fa scappare qualche dichiarazione che potrebbe far intendere la direzione in cui andrà la normativa comunitaria nei prossimi anni. L’osservazione di partenza del commissario è statistica e anche preoccupante: «Ogni giorno, circolano sulle strade europee quasi 250 000 di autocarri vuoti, vuoi perché di ritorno dopo una consegna, vuoi perché in procinto di prendere in consegna un carico». Peraltro se percentualmente il 20% degli autocarri nell’Unione europea viaggia a vuoto, a livello nazionale tale percentuale sale al 25%.
Ma se questa è la diagnosi, la cura di Kallas rischia di sollevare qualche scetticismo: «aprire i mercati nazionali dell’autotrasporto alla concorrenza consentirebbe di ridurre i viaggi a vuoto e di migliorare l’efficienza del settore».

14-04-2014

Il ministero dei Trasporti ha pubblicato sul proprio sito internet un decreto del 27 marzo (prot. 115) che integra e modifica il calendario 2014 dei divieti di circolazione dei mezzi pesanti.

11-04-2014

E' operativo un nuovo sistema di pedaggio per i mezzi pesanti di massa complessiva non inferiore alle 12 ton, da corrispondere prima che il veicolo entri nel paese. L'importo del pedaggio varia tra £ 1.70 e le £ 10 al giorno, tenendo conto del tipo di veicolo, del numero di assi e del peso.