- Ultime Circolari

10-11-2016 - Circolare AstraCuneo n. 107/2016
Incentivi agli investimenti anno 2016 - Circolare Ministero dei Trasporti 8 novembre 2016 (segue)

19-10-2016 - Circolare AstraCuneo n. 106/2016
Autotrasporto – Indice FOI - Istat - Settembre 2016 (segue)

19-10-2016 - Circolare AstraCuneo n. 105/2016
Notizie in breve (segue)

28-09-2016 - Circolare AstraCuneo n. 104/2016
Autotrasporto – Incentivi agli investimenti anno 2016 – Caratteristiche tecniche dei singoli beni finanziati e ammontare del contributo. (segue)

20-09-2016 - Circolare AstraCuneo n. 103/2016
Autotrasporto – Incentivi agli investimenti anno 2016 – Pubblicati i
Decreti in Gazzetta Ufficiale (segue)

>>  Leggi tutte le circolari

AstraCuneo - Feed RSS

Tutte le novità in tempo reale sul tuo computer con i feed RSS.

Astranews

A proposito di...

A PROPOSITO DI...

Quarto incontro porte aperte ad Alba, un buon successo di partecipazione

Ieri, mercoledì 21 giugno, si è svolto presso la sede di Alba il seminario sulle ultime novità del settore autotrasporto dedicato alle imprese dell'Albese. Continua

20-06-2017

Camion più aerodinamici? Si possono fare più lunghi. Camion che viaggiano con carburanti alternativi? Possono innalzare la massa complessiva di una tonnellata per non gravare sulla capacità di carico. Ma anche camion con sensori che trasmettono il loro peso o che possono allungarsi di 15 cm se trasportano container o casse aerodinamiche.

16-06-2017

L'associazione degli autotrasportatori FNTR lancia l'allarme sulla mancanza di conducenti di veicoli industriali, un problema che riguarda l'intera Europa, compresa l'Italia.

15-06-2017

Si è svolto ieri mattina (14 giugno 2017) a Torino un incontro tra la delegazione dell’ASTRA Cuneo e il Presidente della Regione Sergio Chimparino per discutere i dossier più urgenti che riguardano i temi della viabilità in provincia di Cuneo.

15-06-2017

Tutti presenti alla riunione straordinaria in Prefettura sul sequestro del tunnel di Tenda e relative consegueze negative sulla viabilità locale: Il Presidente della Regione Balocco, Il Presidente della Provincia Borgna, l'Anas, le associazioni di categoria e le amministrazioni locali.